Lettori fissi

CIEN NATURE – crema viso notte anti-age al melograno – Review

Buongiorno ragazze, oggi voglio parlarvi di una crema viso che ho quasi terminato ovvero la crema anti-age al melograno della linea Cien Nature. Vi ho già fatto vedere un'anteprima nella foto del mio ultimo haul Cien sulla pagina facebook e ora dopo alcuni mesi di utilizzo mi sento pronta a darvi la mia opinione su questo prodotto.


Iniziamo dal packaging, un tubetto di plastica colorato, vivace e che riporta il disegno stilizzato di un melograno . La confezione è ,come ho già detto, un tubetto di plastica che ha un’ apertura a scatto da cui fuoriesce il prodotto, anche troppo per i miei gusti infatti bisogna dosarlo bene.
Un punto a favore di questa confezione è che la plastica non è dura ma molto malleabile e facile da pressare (non so se rendo l’idea XD). Questo tipo di packaging è igienico e preserva il prodotto e per questo mi piace molto ma purtroppo fa si che un bel po’ di crema resti depositata lungo le pareti e vada sprecata inutilmente; a questo proposito ho aperto la confezione a metà con una forbice e ho trovato un bel po’ di crema residua quando invece credevo fosse terminata.

Il prodotto è una crema bianca di media consistenza dall’odore fruttato molto pungente, mi ricorda le caramelle gommose alla frutta J
La mia esperienza
Sto utilizzando questa crema al mattino da un paio di mesi e avendo una pelle normale/secca posso dire che come idratazione non mi ha soddisfatta in pieno. Quando la applico mischio insieme alla crema un po’ di siero oppure un goccio di olio e in questo modo mi idrata per tutto il giorno e posso creare anche una base per il fondotinta minerale.
La crema si presenta come un prodotto anti-age per pelli mature quindi mi aspettavo un’idratazione  extra ma sono rimasta un po’ delusa. Quando la metto si assorbe in fretta e la trovo piuttosto leggera. Detto ciò non mi dispiace averla acquistata perché la crema è molto economica, ha un inci del tutto naturale e con qualche accorgimento posso comunque metterla. Non mi ha dato problemi di punti neri, brufoli, lucidità o irritazioni ma ovviamente una pelle più sensibile o allergica a qualche ingrediente potrebbe avere reazioni diverse, ad esempio conosco persone che hanno avuto arrossamenti con la maschera al melograno della stessa linea.
Vi lascio la foto dell’inci:

La confezione contiene 50 ml di prodotto, è made in Italy e la scadenza è riportata sulla confezione ed è indicata al 07/2018. Il prezzo è di 2,99 euro.
La consigli? Se non avete una pelle particolarmente secca o esigente e volete provare una crema naturale e a basso costo potrebbe fare per voi. 

Un bacio 
MARTINA

LIEBSTER AWARD 2016

Ciao a tutte! Innanzitutto chiedo scusa per averci messo così tanto tempo, ho avuto un po’ da fare in questi giorni ma vi ringrazio visto che sono stata nominata ben 5 volte!

Il tag ormai lo conoscete tutte, è una sorta di piccolo premio per premiare e far conoscere piccoli blog con meno di 200 followers, ma vi ripeto comunque le regole:
1) Ringraziare chi ci ha premiato
2) Scrivere qualcosa sul blog che preferite
3) Rispondere alle 11 domande del blogger che ci ha nominato
4) Scrivere, a piacere, 11 cose su di te
5) Nominare a tua volta 11 blog con meno di 200 followers
6) Formulare 11 domande per i blogger nominati
7) Informare i blogger della nomination

Cominciamo...si parte!!!

1) Ringraziare chi ci ha premiato

Come ho anticipato sono stata nominata ben 5 volte, dunque volevo ringraziare Makeup of this century, Recensioni di prodotti e tanto altro, MyMakeupPage, Gloria Beauty & More, BABALUCCIA fashion and my chic ideas, siete state gentilissime per aver pensato a me <3

2) Scrivere qualcosa sul blog che preferite

Allora da quando ho aperto il mio blog (non molto tempo fa) ho scoperto tanti blog carini e che seguo con piacere, fare un solo nome è troppo difficile, posso dire che mi piace molto leggere gli articoli di Sara de Le divagazioni di una fatina arancione, un blog semplice nella grafica ma vario e divertente per quel che riguarda i contenuti, poi leggo assiduamente il blog di Chiara Makeupforprincess molto bello nella grafica e nei contenuti e poi vorrei menzionare il blog di Cinzia, Fiorellina84, ricco di review interessanti scritte in modo semplice ed esaustivo J Approfitto per salutarle tutte e vi invito a dare un’occhiata ai loro blog se vi va!

3) Rispondere alle 11 domande del blogger che ci ha nominato

Domande di Makeup of this century e di Recensioni di prodotti e tanto altro
11)  A che età hai cominciato a truccarti?

  Ho cominciato a truccarmi non molto presto avevo circa 15 anni quando ho incominciato a usare matita nera, ombretti, blush ecc anche se già alle medie ho acquistato i primi gloss o labello colorati.

22)     Hai un sogno nel cassetto? Se si, qual è?

 Vorrei solo trovare un po’ di stabilità economica e vivere una vita serena e tranquilla, magari fare qualche viaggio fuori dall’Italia

33)     Se avessi l'opportunità di cambiare città, in quale vorresti vivere?

vorrei vivere in una capitale europea come Londra, Berlino ecc una grande metropoli insomma

44)     Sei in partenza per un lungo viaggio e puoi portare con te solo tre prodotti di makeup: quali sceglieresti?

Fondotinta, rossetto e matita nera

55)      Qual è il prodotto più caro e quello più economico che hai nella tua trousse?

Il prodotto più caro che ho nella trousse è il fondotinta Revlon Colorstay invece il meno caro è un kajal nero della Essence.

66)     Perchè il tuo blog si chiama così?

Il mio blog si chiama così perché essenzialmente rispecchia i suoi contenuti ovvero questo blog è come se fosse il mio diario personale in cui parlo di bellezza e makeup

77)     Chi è stata la prima beauty guru che hai seguito sui social?

La prima beauty guru che ho seguito è stata makeupdelight ovvero Giuliana e poi Cliomakeup

88)     Segui qualche telefim in questo momento?

In questo momento non seguo nulla, ne avevo iniziato qualcuno un paio di mesi fa ma non mi ha catturato.


99)    Come ti vedi tra dieci anni?

Spero sistemata con un lavoro e una mia indipendenza

110)  Unghie: gel, semipermanente, smalto o nessuno dei tre?

Smalto

111)  Quali sono i siti online sui quali compri maggiormente?

Nevecosmetics, kosmetik4less e chrimaluxe



Domande di  MyMakeupPage

 1)      Ti piace il tuo nome? Se no, come avresti voluto chiamarti?

Diciamo che mi piace abbastanza il mio nome (Martina), l’unica cosa è che è molto comune e diverse ragazze che conosco si chiamano come me ma non lo cambierei.

22)      Hai un sogno nel cassetto? Se si, qual è?

     Come ho già detto, vorrei solo trovare un po’ di stabilità economica e vivere una vita serena e tranquilla, magari fare qualche viaggio fuori dall’Italia

33)      Qual è il prodotto con il migliore rapporto qualità/prezzo che possiedi?

       Magari ce ne sono tanti e adesso non mi vengono neanche in mente in questo momento ma nell’ultimo periodo mi sta piacendo molto la crema idratante 24h de I provenzali e costa poco più di 6 euro


44)      A quale prodotto makeup non rinunceresti mai?

Credo che non rinuncerei mai al fondotinta

55)      Preferisci truccare gli occhi o le labbra?

In genere trucco di più le labbra perché amo i rossetti e poi trovo pratico dover struccare un trucco occhi leggero ma se ho un evento importante mi piace puntare anche sugli occhi perché non devo ritoccarli ogni due o tre ore.

66)      Perchè il tuo blog si chiama così?

Ripeto, il mio blog si chiama così perché essenzialmente rispecchia i suoi contenuti ovvero questo blog è come se fosse il mio diario personale in cui parlo di bellezza e makeup


77)      Chi è stata la prima beauty guru che hai seguito sui social?

Ripeto, la prima beauty guru che ho seguito è stata makeupdelight ovvero Giuliana e poi Cliomakeup


88)      Se potessi portare solo 3 oggetti su un isola deserta: quali sceglieresti?

Questa è difficile XD escludendo cibi e vivande (perché altrimenti porterei solo quello!) porterei con me la crema solare, scarpe comode per esplorare il luogo e il cellulare per chiamare e farmi venire a prendere J


99)      Qual è il tuo social network preferito?

Non sono una persona molto attiva sui social ma quello su cui passo più tempo in questo periodo è facebook

110)  Che genere di film preferisci?

Mi piacciono i film con storie fantasy e poi le commedie

11) Qual è il ricordo più bello della tua vita? :)

Posso dire in generale il tempo passato con le persone a cui voglio bene? Credo siano questi i più bei momenti della mia vita.


 Domande di Gloria Beauty & More
11)      Che cosa significa per te il makeup?
Per me il makeup è un modo per valorizzare me stessa e mettere in risalto i miei pregi mascherando qualche difettuccio, insomma me stessa al meglio. È anche creatività e mi permette di creare look diversi giocando con i colori.

22)      C’è un prodotto che usi per scopi diversi (multiuso)?

Si il rossetto (lo uso come blush a volte) oppure il fondotinta minerale (ho vari samples troppo aranciati per me così li mischio alla crema occhi idratante e creo un correttore per occhiaie)

33)      se dovessi reincarnarti in cosa rinasceresti?

Una farfalla :D

44)      l’errore più grande che commettevi quando hai iniziato a truccarti?

Davvero tanti XD base viso troppo arancione, ombretto monocolore su palpebra fissa e mobile, matita nera non sfumata sulla rima esterna dell’occhio…

55)      qual è il tuo punto di forza (makeup)?

Io punto molto sulla base anche se la faccio leggera


66)      Qualcosa del tuo aspetto fisico che ami o di cui sei fiera?

Non c’è un particolare di spicco a mio avviso ma cerco di accettarmi per quella che sono J

77)      se potessi descriverti in un colore quale sarebbe?

Questa domanda è molto difficile, dico il blu, ci sono diverse sfumature, io sono un po’ lunatica, dunque oscillo tra l’azzurro terso del cielo e il blu profondo del mare in tempesta.

88)      avresti voluto avere occhi diversi da quelli che hai (colore o forma)?

Si! Li avrei voluti azzurri e senza palpebra cadente!

99)      faresti mai un cambiamento radicale di look, per qualsiasi ragione? Se sì, per quale motivo?

Non credo, tipo non taglierei mai volontariamente i capelli più corti di un caschetto che arriva sulle spalle o non li tingerei di colori strani oppure anche nell’abbigliamento mi piace mantenere uno stile abbastanza classico.

110)  se fossi un cosmetico che prodotto saresti?
Un rossetto!

111)  il sorriso è il tuo accessorio migliore?

Mi piace apparire con il sorriso J



 Domande di BABALUCCIA fashion and my chic ideas

1 .NERO, ROSSO, BIANCO, GIALLO, ROSA, BLU quale preferisci?
   BLU, mi è sempre piaciuto questo colore (non nel makeup però)
1      2  PIZZERIA, RISTORANTE, FAST FOOD, HAPPY HOUR, GRIGLIATA quale preferisci?
Pizzeria!
2   3 PIANOFORTE, CHITARRA, BATTERIA, VIOLINO, ARPA quale preferisci?
Non suono nessuno di questi strumenti ma dico chitarra
4   4  RIGHE, POIS, QUADRETTI, TINTA UNITA, FLOREALE quale fantasia preferisci?
Tinta unita ma anche la floreale mi piace molto
 5     5  AMICI, COLLEGHI, PARENTI, CONOSCENTI, ANIMALI quale preferisci?
Parenti e amici ma mi piacciono anche gli animali
     6  MARE, MONTAGNA, CAMPAGNA, LAGO, CITTA' quale preferisci?
Città per vivere ma per una vacanza anche mare e montagna
6   7  LE PAROLE CHE NESSUNO TI HA MAI DETTO quali?
Sei ordinata!
7   8 HAI MAI FATTO UNA FIGURACCIA quale?
Ne faccio davvero tante, sono molto sbadata
      9. CAPELLI LUNGHI, MEDI, CORTI, NATURALI, TINTI quale preferisci ?
Capelli lunghi
10. IL TUO SOGNO NEL CASSETTO quale?
Una stabilità economica e una mia indipendenza
11. AUDACE, ROMANTICA, SPORTIVA, COLTA, BIZZARRA quale il tuo modello di donna preferita?
Romantica <3


Ecco ora 11 curiosità su di me 
-          Sono molto disordinata purtroppo e quando cerco qualcosa non trovo mai nulla

-          Spesso quando inizio a leggere un romanzo non arrivo alla fine; mi è capitato con diversi libri, se non mi prendono dall’inizio è meglio che lascio perdere perché non li finirò mai
-          Non mi piacciono i glitter nei prodotti di makeup (siano essi rossetti o ombretti o illuminanti)
-          Mi piace tanto il cioccolato 
-          I generi di film che preferisco sono commedia e fantasy
-          Mi piacciono molto i capelli boccolosi infatti quando ho tempo prima di uscire faccio i boccoli con la piastra
-          Mi piace fare giri a tempo perso in farmacia, profumeria, acqua e sapone ecc per tenere sotto controllo tutte le promozioni che ci sono in giro
-          Non ho mai tinto i capelli finora
-          Mi piace passeggiare in mezzo alla natura
-          Non mi piace il ketchup
-          La mia pizza preferita è la margherita

5) Nominare a tua volta 11 blog con meno di 200 followers

http://mascaraecioccolato.blogspot.it/













6) Formulare 11 domande per i blogger nominati  (se avete già pubblicato il post non sentitevi obbligate a rispondere)

1) qual è stato il primo prodotto di makeup che hai usato quando hai iniziato a truccarti?
2) preferisci rossetti matte o cremosi?
3) nella vita di tutti i giorni utilizzi toni neutri nel makeup o osi con il colore (ad esempio con gli ombretti colorati o un rossetto di un colore vivace)?
4) sei costante nella tua beauty routine (mettere creme, contorno occhi, maschere)?
5) nella tua trousse sono più numerosi i trucchi di brand costosi o quelli di brand low-cost?
6) preferisci tenere i capelli lunghi o li tagli spesso?
7) indossi spesso i tacchi?
8) qual è la stagione dell'anno che preferisci?
9) qual è il tuo cibo preferito?
10) qual è il prodotto di makeup a cui rinuncereste più facilmente?
11) qual è il colore che usi più spesso nell'abbigliamento?

Bene, il tag è completato e mi resta solo il compito di informare i blog che ho taggato. Spero che il post vi sia piaciuto e via abbia tenuto un pò compagnia.

Alla prossima
MARTINA

NEWIN #1


Buon venerdì! In questo periodo ho acquistato  diverse cosine nuove per la skincare, haircare e dovrò acquistare anche qualcosina di makeup in seguito, dunque ho deciso di fare un post random in cui vi mostro i prodottini nuovi che mi trovo a dover iniziare a provare in questo periodo:
-          I Provenzali “crema idratante 24h” per pelli normali miste, credo che possa fare a caso mio nella stagione più calda
-          I Provenzali “Latte detergente all’olio di rosa mosqueta”, già l’ho provato alcune volte e mi sta piacendo
-          I Provenzali “cristalli liquidi ai semi di lino”
-          L’Angelica “shampoo fortificante con luppolo e semi di miglio”
-          Avène “emulsione tocco secco spf 50+”
Avete provato qualcuno di questi prodotti? Come vi siete trovate? Avete fatto nuovi acquisti in questo periodo? Ditemelo nei commenti!
Un bacione

MARTINA

Tag-7 vizi capitali del makeup

Buon inizio settimana! Oggi risponderò ad un simpatico tag ideato da Taste of Makeup J
Sono stata nominata da Sara de Le divagazioni di una fatina arancione a cui mando un grosso bacio.
Cominciamo subito!

Avarizia-Qual è il tuo prodotto di makeup più costoso?
Generalmente non acquisto prodotti makeup di brand di lusso, credo che il prodotto di makeup più costoso sia stato il fondotinta active light di Pupa intorno ai 20 euro.

Ira-Qual è il prodotto con cui hai un rapporto di amore/odio?
Il mascara!! Amo l’effetto da cerbiatta ( che vedo sulle ALTRE!) che conferisce allo sguardo e secondo me è indispensabile per completare qualsiasi makeup occhi ma sulle mie ciglia dritte e corte non ottengo mai l’effetto desiderato purtroppo. Ah poi c’è un altro motivo di conflitto con lui XD odio struccarlo anche se mi sento incompleta senza indossarlo.

Gola-Qual è la marca che occupa la maggior parte della tua collezione?
Escludendo la base devo dire che se la giocano Essence e Kiko! Diciamo Essence J

Accidia-Qual è il prodotto che per pigrizia trascuri di più? 

Sicuramente le sopracciglia, le ho già abbastanza folte e scure quindi non ne sento il bisogno, magrai mi servirebbe un gel trasparente per tenerle sistemate.

Superbia-Con quale prodotto riesci a sentirti più sicura di te?

Il fondotinta. Potrei anche indossare solo un burrocacao, un correttore e una matita nera ma il fondotinta è fondamentale per quando voglio apparire al meglio. Non lo indosso in tutte le occasioni ma quando voglio sentirmi sicura ci vuole.

Lussuria-Qual è il prodotto in cima alla tua wishlist?
Questa è difficile XD diciamo che per adesso ci sono alcuni rossetti Mac e la BB cream Purobio

Invidia-Quale prodotto o makeup look è fantastico sugli altri ma non su di te?
Tra i prodotti credo di aver già risposto e dico il mascara e poi l’ombretto sfumato sotto le ciglia inferiori, mi piace molto come questo tocco completi gli smokey eyes ma se provo a farlo su di me spesso divento un panda!

Il tag è finito, spero di avervi divertito un po’ leggendo le mie risposte, vi taggo tutte qualora qualcuna volesse farlo!  Adesso ditemi, ci ritroviamo in qualche risposta?
Un bacione
MARTINA

L’ANGELICA - shampoo sebo-regolatore per capelli grassi “mirto e ortica” – Review

Oggi vi parlerò di uno shampoo che sto utilizzando da diverso tempo, infatti lo alterno a nuovi prodotti perché mi piace provare cose nuove e cerco teoricamente lo shampoo ideale anche se credo che sarà difficile trovarlo, ma alla fine una confezione di questo shampoo non manca mai nel mio armadietto. Si tratta dello shampoo sebo regolatore di L’angelica  “mirtilli e ortica”, un prodotto specifico per capelli grassi che trovo adatto ad un cuoio capelluto grasso e che tende a sporcarsi facilmente come il mio ma un po’ meno alle lunghezze, se queste sono secche e crespe.

Ecco il prodotto:

Il packaging è secondo me molto carino e curato, l’immagine delle foglie richiama la natura e il verde.

Lo shampoo si presenta come un gel di colore verde dall’odore molto pungente.
Come mi sono trovata?
Utilizzo questo shampoo da diverso tempo e mi ci trovo bene. Applico una noce di prodotto sul palmo della mano, lo diluisco con un po’ d’acqua e poi inizio a massaggiare la cute per qualche minuto. Il prodotto fa schiuma e dona una sensazione di freschezza generale sul cuoio capelluto.
Come ho già detto, le mie lunghezze sono secche e crespe e questo shampoo va a seccarle ulteriormente per questo sul resto dei capelli uso uno shampoo più nutriente come ad esempio quello al cacao e cocco di Garnier. Dopo averlo utilizzato non avverto prurito,  secchezza eccessiva sulle cute e non incrementa la produzione di forfora.
Vi lascio l’inci del prodotto:

La confezione contiene 250 ml di prodotto e lo shampoo ha un PAO di 12 mesi. Il costo è inferiore ai 2 euro.
Lo consiglio? SI. È un buon prodotto secondo me e continuerò ad acquistralo magari alternandolo ad altri prodotti.
Per ora è tutto, ditemi voi, che shampoo utilizzate? Avete il problema di dover usare più di uno shampoo per detergere i capelli?
Un bacione
MARTINA

GEOMAR- latte detergente LENITIVO – Review

Ciao a tutti! Oggi voglio recensire un prodotto che sto usando da parecchio tempo e che è diventato un valido alleato nella mia beauty routine, sto parlando del latte detergente lenitivo di Geomar. Ho letto pareri discordanti su questo prodotto, molte ragazze si sono lamentate del fatto che bruciasse a contatto con gli occhi o altre trovavano la sua consistenza troppo pesante e proprio per questo all’inizio ero un po’ titubante riguardo al suo acquisto ma alla fine ho deciso di provarlo e fortunatamente non me ne sono pentita.

Come potete vedere il packaging è pratico e funzionale, abbiamo una bottiglietta di plastica con un tappo ad apertura a scatto sempre in plastica.
Il prodotto ha una consistenza corposa e piuttosto densa quasi una crema ed è color bianco vivo.

La mia esperienza
Come vi accennavo io mi sono trovata davvero bene con questo latte. La sua consistenza densa lo rende adatto a pelli normale o secche come la mia infatti pur non contenendo siliconi o paraffine riesce a mantenere la pelle idratata dopo averlo utilizzato e non mi da quella sensazione di tiraggio che mi dava il latte kaloderma (trovate la review qui) , prodotto anch’esso privo di siliconi e co.
Io lo utilizzo in diversi modi ma per lo più come detergente per lavare il viso la mattina anche se mi è capitato quando ho terminato il bifasico di usarlo anche come struccante prima di usare il mio detergente di Cien e in entrambi i casi mi ha soddisfatto.
Per quanto riguarda il potere struccante voglio precisare che questo latte non è uno struccante infatti la confezione riporta la dicitura: “…rimuove dolcemente dal viso impurità e residui di trucco…” il che mi fa intuire che probabilmente si presuppone l’uso di uno struccante prima di questo latte che dunque è un detergente. L’ho utilizzato anche in prossimità degli occhi per togliere ombretti e matite e non mi ha dato problemi ma questa è una questione individuale ovviamente.
Vi lascio l’INCI che contiene il 95% di ingredienti di origine naturale:

La confezione contiene 200 ml di prodotto e ha un PAO di 12 mesi.
Lo consiglio? SI. Secondo me è un buon prodotto, magari sarà più adatto a pelli normali o secche rispetto a pelli grasse o miste. 
Alla prossima, un bacione a tutti!
MARTINA